Quale albero addobbi per festeggiare il Natale? 3 soluzioni per te

babbonataleL’albero vero

L’albero più classico e tradizionale che c’è per le feste natalizie è l’abete, rigorosamente vero che si acquista in vivaio. Si possono scegliere tra alberi più giovani che hanno dimensioni minori oppure un albero molto grande per un effetto davvero wow. Il profumo che un abete emana, anche se è stato tagliato, è molto caratteristico ma puoi anche scegliere un albero in vaso così da farlo resistere anche oltre le feste, ricordando che però si tratta di alberi che preferiscono climi più freddi. L’albero tutto addobbato e illuminato, i regali tutti incartati ai suoi piedi e la visita di babbo natale a casa tua è il quadro prefetto che ogni bambini sogna per Natale.

L’albero finto

Invece di optare per un abete vero, puoi scegliere un albero finto cioè sintetico che ha gli aghi di plastica invece che veri. Il profumo non sarà lo stesso ma la praticità è massima poiché non si sono problemi di aghi che cadono nel tuo soggiorno, carcasse di alberi da buttare via a fine stagione e la possibilità di fare una piccola spesa una volta sola e avere un albero ogni Natale dei prossimi anni.  CI sono diverse misure per potersi adattare a ogni genere di spazio ma la novità è che ci sono anche diversi colori. Puoi optare per il classico abete verde oppure scegliere quello totalmente bianco che fa risaltare al massimo i colori che scegli per gli addobbi.

L’albero moderno

Esiste poi la possibilità di preparare un albero diverso dal solito, un po’ più moderno. Online e nei siti di ecommerce ci sono diverse possibilità ma puoi anche decidere di realizzarlo tu con dei progetti fai da te, materiali di riuso, colla a caldo, assi di legno, cartone etc. può essere divertente realizzare gli addobbi, facendoti anche aiutare dai bambini che colorano tutto quanto. Anche con un albero modero diverso dal solito puoi far venire babbo natale a casa tua prenotando già ora.

Potrebbero interessarti anche...