Le tecnologie più avanzate per le caldaie di ultima generazione: quali sono

accendinoLe caldaie di ultimissima generazione delle particolari tecnologie che permettono una notevole risparmio di combustibile che si traduce in bollette meno alte da saldare alla fine del mese. Si tratta di soluzioni che garantiscono una maggiore efficienza energetica ma anche un minore livello di inquinamento.

Per queste e per molte altre ragioni conviene subito a sostituire le vecchie caldaie tradizionali con le soluzioni di questo tipo che hanno tecnologia come la condensazione, la pre miscelazione del gas e l’auto termoregolazione, come spiegato nel breve approfondimento che segue.

la condensazione dei fumi in uscita

Tutte le caldaie di ultima generazione hanno il vantaggio di eliminare gli sprechi, che i fumi di scarico portano via con sé. Per capire meglio, facciamo un passo indietro: durante la fase di combustione del gas, la caldaia non produce sul calore ma anche fumi che vengono espulsi tramite la canna fumaria. Questi gas trasportano parte del calore prodotto e quindi rappresentano un altissimo spreco.

Per evitare tutto questo, la caldaia condensa i fumi in uscita. Grazie a questa innovativa tecnologia, le caldaie di ultima generazione risultano essere più efficienti e riducono notevolmente i consumi di gas combustibile.

la pre miscelazione del gas combustibile

Prima che il gas venga inviato al bruciatore per produrre acqua calda sanitaria, le caldaie con una tecnologia avanzate addizionano una piccola quantità di aria. Nonostante questa piccola aggiunta, la produzione del calore che serve non subisce variazione.

Si tratta solamente di un sistema pensato per ridurre il consumo di gas e garantire un apparecchio più efficiente.

l’auto termoregolazione della temperatura dell’acqua

Per ridurre il consumo del gas, le caldaie con avanzate tecnologie hanno un sistema di autoregolazione della temperatura dell’acqua. Questo vuol dire che una sonda rileva la temperatura esterna e poi modifica quella della caldaia per evitare di sprecare. Di solito, questo lavoro bisognerebbe farlo manualmente sulle caldaie tradizionali e spesso molti se ne dimenticano.

Se desideri avere ulteriori approfondimenti, vai su www.mieletermoimpianti.it

Potrebbero interessarti anche...